I  CHATBOT SU FACEBOOK MESSENGER AUMENTANO VENDITE E SODDISFAZIONE DEI CLIENTI

Si dice che il 2019 sarà anche l’anno dei chatbot. Noi preferiamo aggiungere che il 2018 è già stato l’anno dei chatbot su Facebook Messenger!

Infatti le aziende che hanno leva su questa tecnologia hanno potuto sfruttare vantaggi competitivi in termini di:

  1. maggior engagement dei navigatori dei siti web aziendali;
  2. miglior assistenza ai clienti e potenziali clienti quando navigano il sito aziendale o la pagina facebook aziendale;
  3. aumento della conversione di navigatori nella fase di acquisto di un prodotto.

Inserire il chatbot su Facebook Messenger sul sito web

Come abbiamo fatto vedere in un video, è importante inserire una live chat all’interno del sito web.

Nel caso specifico abbiamo visto “Come installare una live chat con Zotabox“. Offrire la possibilità ai navigatori di un sito web di poter entrare in contatto diretto con l’azienda (attraverso una live chat) è importante perchè permette di personalizzare il servizio di assistenza.

Inoltre se alla live chat abbiniamo un chatbot su Facebook Messenger che automatizza le prime risposte agli utenti otteniamo due vantaggi competitivi:

  1. forniamo risposte 24 ore su 24 (anche quando nessun operatore è disponibile a parlare);
  2. inseriamo le persone che dialogano col chatbot all’interno di una lista profilata all’interno della nostra piattaforma Facebook Messenger.

Ci sono diverse soluzioni di mercato user-friendly che permettono di sviluppare chatbot (anche molto complessi) senza alcune competenza di sviluppo software.

Manychat ad oggi è la soluzione leader di mercato e più performante e scalabile. Fin dal suo esordio è sempre stata una tecnologia ben funzionante e che ha visto l’inserimento continuo di novità e funzionalità.

Si può arrivare a sviluppare tutto un processo di acquisto all’interno di chatbot su Facebook Messenger, check-out incluso. Quante cose sono cambiate dai primi e-commerce!

I tre vantaggi in un colpo solo!

Come abbiamo detto i tre vantaggi sono + engagement + assistenza + vendite.

Implementando il chatbot li otterrai tutti e tre, perchè la tua azienda potrà mantenere un tasso di relazione più alto sfruttando il fatto che questa tecnologia è sempre attiva e permette di offrire informazioni a tutte le ore del giorno (anche a Natale!).

Al tempo stesso potrai offrire consulenza a clienti che hanno bisogno di ottenere risposte a domande frequenti, che potrai fare strutturare all’interno del chatbot. I clienti troveranno quindi i contenuti che cercano in maniera autonoma e automatizzata e non bloccheranno il tuo call center o non intaseranno la email [email protected] o [email protected] con domande comuni.

Infine, le vendite. Si dice che un navigatore prima di compiere un acquisto entra 7 volte all’interno del carrello (tranne che su Amazon…). Per questo motivo è importante dare l’opportunità al cliente di chiarirsi le idee sui nostri prodotti al momento dell’acquisto, perchè potremmo vendere la vendita per una sciocchezza (come ad esempio un dubbio sulle spese di spedizione o la politica di reso)!

I chatbot saranno sempre più soluzioni che ci affiancano nel business e grazie all’intelligenza artificiale saranno sempre più evoluti e performanti!